INSEGNANTI

MONIA GASPARETTO

CONTATTA MONIA GASPARETTO

Movimento, musica, gestione del corpo, consapevolezza, sporcare l’equilibrio con particolari gestualità...

SONO MONIA GASPARETTO

Quella di mia madre nel 1981 e la mia nel 2011 furono due grandi intuizioni…..All’eta’ di 4 anni lei decise di iscrivermi presso la polisportiva “la trottola” di Castelfranco emilia, paese in cui sono nata e cresciuta, in provincia di modena.

La ginnastica artistica fu il mio approccio alla motricità, al movimento a corpo libero.

Quella grande moquet marrone che srotolavamo tutti insieme prima dell’inizio delle nostre lezioni fu il mio primo tappeto di giochi motori, di capriole, di ruote, spaccate, di abrasioni sulle ginocchia e di dinamiche scoperte corporee!!! Cosi com’e’ tipico dei bambini che assorbono come spugne, giocando ho imparato ad usare gli attrezzi ,a gestire semplici movimenti del corpo , atterrando , strisciando, cadendo.

Li’, tra le mura di quella grande palestra, sporcandoci le mani sudate col magnese che ci aiutava a non scivolare dalla sbarra , tra l’odore della lycra dei costumini e della pelle delle scarpette tipiche delle ginnaste, e’ cominciato tutto.

Movimento, musica, gestione del corpo, consapevolezza, sporcare l’equilibrio con parmonia gasparettoticolari gestualità, atipiche, originali… esibirsi, scoprire che ti piace e ti fa divertire…

La disciplina, il rigore e anche un po’ la sofferenza a cui ti sottopongono certe attività sportive erano sempre bilanciate da grandi soddisfazioni..

In età adolescenziale però emerge il mio spirito non competitivo: non prediligo granche’ le gare, le competizioni , quindi abbandono la ginnastica che e’ fatta soprattutto di quello se la si coltiva negli anni ,e sperimento altre attività.

Mi dedico per qualche anno all’atletica leggera nell’ambito scolastico. Concludo i miei percorsi scolastici diplomandomi all’ Istituto Magistrale C. Sigonio di Modena, vivo la mia adolescenza con tutti gli alti e bassi che la caretterizzano, frequento l’ Universita’ di Bologna, dapprima iscrivendomi a lingue e letterature straniere, e in un secondo momento a scienze dell’educazione…

Passo attraverso esperienze di animazione turistica , lavorando con i bambini e col fitness: acerba ancora nel settore mi faccio aiutare da colleghi piu esperti e dopo anni di stallo dall’attivita’ fisica vera e propria mi accorgo di avere ancora tanta passione per lo sport, la danza e nonostante mi fossi arenata per diverso tempo riprendere non era stato difficile , ma soprattutto volevo e mi piaceva trasmettere, insegnare…

C’era una sorta di energia e felicita’ che trapelava nell’eseguire dal piu’ semplice al piu complesso dei movimenti, dalla coreografia piu banale di cui si possa essere “vittime” nei villaggi turistici a quella piu articolata e “poetica”.
Ballo danza moderna alla “Capriola” di Modena dal 2008 al 2010: i saggi al teatro Pavarotti sono tutt’ora un ricordo cosi’ forte che ogni volta che li riguardo ripartirei da zero per rifare tutto.

Nel 2011 avevo necessita’ d arrotondare lo stipendio di educatrice ( all’epoca lavoravo in un nido d’infanzia) e stranamente non mi accontentai di fiondarmi su professioni gia sperimentate, ma mi feci una domanda:
“cosa mi piacerebbe fare”? Tirando le somme ,era anche un secondo lavoro e quindi sarebbe stato meglio
sceglierlo gradevole e tollerabile… Probabilmente fu un’intuizione cosi’ azzeccata che contattai poche persone, ma
giuste, e benché non avessi conoscenze che potessero indirizzarmi presso societa’ sportive, polisportive, palestre , scuole di formazione ecc… non ci misi molto ad essere chiamata a colloquio da una polisportiva per prendere in carico un gruppo di ginnastica dolce. Come si dice… avere l’intuizione giusta nel momento giusto!!!

La fortuna e’ stata con me fin dal primo momento in questa avventura nel fitness: conobbi professionisti che investirono sulla mia formazione indirizzandomi ad associazioni di formazione di fitness musicale ,nel mio caso presso Cruisin’ di Modena, sostenni l’esame dopo diversi mesi di pratica e di teoria e … Passo da una sala corsi ad un’altra, vivo quotidianamente in palestra, cambio scenario almeno 2 volte al giorno e questo mi aiuta ad adattarmi a standard diversi….. annuso di nuovo come da bambina l’odore delle sale adibite alle attivita, lavoro con adulti e piccoli, mantenendo vivo il ricordo di quando al posto loro c’ero io: la fretta e l’euforia da spogliatoi, la vanita’ di indossare le scarpe appena comprate, la timidezza , la paura di fare e conocere cose (persone) nuove ecc…

Negli anni si sono succedute alcune circostanze , credo palesemente gia scritte nel mio cammino, che hanno fatto si che ad oggi questa sia la mia professione: presto servizio in diverse palestre della provincia di Modena, da Castelnuovo Rangone, Vignola, Castelfranco Emilia, Crespellano (BO).

Insegno: tonificazione, pilates matwork & innovation, zumba fitness, step, acqua gym, dance moving ( 6-10 anni) con i bambini, ginnastica dolce. A breve spero di potermi ritagliare ancora una parantesi da dedicare alla danza,
per me come allieva, e le prossime formazioni in previsione ad ora riguarderanno il settore acquatico e il pilates.

 

FORMAZIONE

—————————————————-

GINNASTICA ARTISTICA (4-12anni) presso SOCIETA SPORTIVA “LA TROTTOLA”( Castelfranco Emilia)

DANZA MODERNA presso “LA CAPRIOLA “ (Modena)

ATLETICA LEGGERA

CRUISIN’ universal education come Istruttore fitness musicale.

UISP: GIOCOMOTRICITA’ (3/6 ANNI) anno 2010

CONI MODENA come educatore di attivita’ motorie e Giocosport nella scuola primaria (2012)

Postural training 1 (metodo Mezieres)presso Cruisin

PILATES TRAINING BASE presso FBI TEAM sede a Milano marittima DOCENTE: BORIS BAZZANI.

Abilità conseguite al fine di portare il Pilates in sala corsi con struttura lezione a circuito, a sequenza, con utilizzo di Pre- pilates ed esercizi di preparazione.
Attrezzi : ring ,elastico.

PILATES INNOVATION presso CRUISIN’.
DOCENTE :GIUSEPPE ORIZZONTE.
Sostenuto esame di certificazione con tesserino di riconoscimento tecnico nazionale e diploma nazionale “PILATES MATWORK”.

Licenza ZIN – Formazione conseguita nel 2013 a Latina con Vicky Zagarra

Formazione acquatica base inserita nel percorso formativo di X TEMPO AQUA.
• ISTRUTTORE “ XTEMPO ENERGY” ( programma di tonificazione con marchio registrato)

MASTERCLASS , WORKSHOP e FORMAZIONE Continua

—————————————————-

ZUMBA FITNESS

Questa Zumba…. Tanto criticata,  ma anche tanto liberatoria per una buona fetta di utenti.
Una moda? Si forse….ma se è una moda allegra,  scanzonata…perché non portarla in sala, nelle piazze …tra la gente?

Personalmente la critica va alla sfrenata conferma di licenze a chiunque, si è creata la sindrome che tutti possono fare Zumba: sul mercato c è parecchia improvvisazione. E’  vero.

Questa la domanda che mi sono fatta all’epoca,  quando decisi di fare formazione Zumba: “come farla con successo? Come farla con qualità? ”
E anche qui la risposta è sempre :impegno,  umiltà e non dare per scontato che…

Grazie a  questa attività ho avuto diverse  sorprese e soddisfazioni: in primis mi sono un po liberata dal tecnicismo della ginnastica. Ho scoperto che anche io potevo “meneare  la cadera”  senza freni…e che il bacino si poteva muovere sdrammatizzando la postura, rompendo gli schemi del pilates e della  ginnastica!

La sorpresa successiva  è stata l’essermi resa conto che non avendo microfoni (la Zumba non lo prevede, così come insegna  a non usare  lo specchio) devi comunicare col corpo,  col viso, con gli occhi., e forse uno dei pregi è proprio questo.

Zumba fitness crea energia,  genera sorrisi,  la gente suda e fa attività senza accorgersi  della fatica: è un allenamento camuffato, se vogliamo!

Negli anni ho insegnato Zumba Fitness in diversi centri  della provincia e ho partecipato a diverse Masterclass con colleghe. Dal 2015 faccio parte di un gruppo  di istruttori Zin “Zumba Crew” nato dall’idea e dall’esperienza di Inbal Haim.

COPYRIGHT ©INBALHAIM.COM 2015. ALL RIGHTS RESERVED.
CONTACTS: idancer2010@gmail.com